17 Maggio- Giornata Mondiale contro la Omobistransfobia

Maggio 17, 2022 § Lascia un commento

In un Paese dove ancora ci sono aggressioni, discriminazioni e marginalizzazioni della comunità LGBT+ , c’è bisogno di una giornata che ricordi quella data, lontana ormai 32 anni, quando l’OMS ha cancellato l’omosessualità dalle malattie mentali.

Siamo ancora molto distanti dal pieno rispetto di un diritto, perché l’odio resta diffuso e non c’è uno specifico reato che definisca quello che succede, né una legge che tuteli chi è vittima, limitando le denunce.

Ma non sono necessarie le denunce formali per misurare le discriminazioni che conosciamo grazie al lavoro delle associazioni: 148 aggressioni in un anno, decine di ragazzə buttatə fuori di casa e terapie riparative forzate ancora attive.

Serve una legge, e il #DdlZan deve essere al più presto approvato, per garantire a tuttə gli stessi diritti.

Serve un grande impegno educativo per trasmettere il rispetto delle diversità e del diritto di ciascuno di essere quello che si sente di essere, per contrastare i pregiudizi e lo stigma sull’orientamento sessuale.

Per questo sono sconcertanti le parole delle destre, che hanno bollato come propaganda l’invito del Ministro dell’istruzione ad approfondire in classe il tema dei diritti e delle discriminazioni.

Per questo sono intervenuta in aula di Consiglio Regionale per esprimere il mio rammarico per la totale indifferenza da parte della Giunta e della maggioranza lombarda nei confronti della giornata di oggi, dedicata al contrasto all’omolesbobitransfobia.

Mentre Milano fa passi avanti con interventi concreti, come l’istituzione del primo registro di genere per il riconoscimento pubblico dell’identità e del nome di elezione dellə cittadinə transgender e l’impegno alla loro tutela durante l’espressione del voto nelle elezioni, la proclamazione della città come zona di Libertà per le persone da Regione Lombardia il silenzio più assoluto.

C’è davvero ancora tanto da fare, e non dobbiamo indietreggiare nella tutela dei diritti di tuttə.

L’omofobia, la lesbofobia, la transfobia non sono opinioni, ma discriminazioni.

Sempre.

#IDAHOBIT2022

#17maggio

#giornatainternazionalecontrolomolesbobitransfobia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo 17 Maggio- Giornata Mondiale contro la Omobistransfobia su Il blog di Paola Bocci.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: