In Regione con me

Il 4 marzo sono stata eletta nella lista del Partito Democratico in Consiglio Regionale.

La  campagna  elettorale è stata breve e intensa, una sfida impegnativa che ho affrontato con passione, responsabilità e fiducia, mettendo a disposizione la mia esperienza di sette anni da consigliera comunale e di consigliera metropolitana.
La guida di questa Regione continua a non rappresentarci purtroppo e a non  assomigliarsi, e mi aspettano anni di robusta opposizione.

Mi impegnerò  per una Lombardia di tutti e per tutti, che riduca le distanze tra i suoi territori, valorizzando Comuni e Città Metropolitana, tenendo insieme sostenibilità, servizi innovativi e sostegno ai più fragili. Una Regione finalmente amministrata con sensibilità, trasparenza, nel rispetto della legalità.  Una Lombardia accessibile a tutti, al servizio di tutti.

Una donna in politica può fare la differenza: porta ricchezza con la sua sensibilità, competenza e capacità di comprendere e interpretare quello che attraversa la società. Abbiamo bisogno del doppio sguardo nelle istituzioni.

Vi porterò anche  questa volta con me, e aspetto  le vostre segnalazioni e i vostri suggerimenti

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: