Le Donne Dem per il diritto di scegliere

settembre 18, 2022 § Lascia un commento

Con tante donne appassionate sabato 17 settembre in un giardino nei pressi del Barrio’s a Milano abbiamo raccontato la necessità di non dare per scontati i diritti che le donne hanno conquistato negli anni.

Anche in Lombardia non si è così libere di abortire: solo 51 strutture su 62 danno questa possibilità.

Con un’ obiezione di coscienza ancora alta, oltre il 60 % di media, e con una decina di strutture al 100%, o poco meno, raramente si può scegliere come e dove interrompere la gravidanza, visto la scarsa diffusione del metodo farmacologico con RU486 e il profondo e costante depotenziamento dei consultori.

Qui più nel dettaglio un post che restituisce il non incoraggiante quadro lombardo emerso dalla mia indagine a tappeto sulla attuazione della Legge 194.

Il #25settembre sarà opportunità di decidere se e come le donne avranno il diritto all’autodeterminazione.

Ricordatelo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Le Donne Dem per il diritto di scegliere su Il blog di Paola Bocci.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: