Mentre Milano si colora di Arcobaleno, la Regione nega il patrocinio al Pride

giugno 28, 2022 § Lascia un commento

Un tram arcobaleno in onore del Pride attraversa Milano ormai da giorni, e la città si sta preparando alla manifestazione festosa di sabato.

Ma intanto Regione boccia la richiesta di Patrocinio delle Associazioni organizzatrici

Il mio Comunicato Stampa:

PRIDE: BOCCI (PD), “È MANIFESTAZIONE DI LIBERTÀ, GIUNTA FONTANA SBAGLIA A NEGARE PATROCINIO”

“Dalla giunta Fontana, trainata dalla Lega, non ci potevamo aspettare niente di meglio. Il Pride è una manifestazione di libertà contro ogni forma di discriminazione, negando il patrocinio la giunta regionale perde un’occasione per dimostrare la sua vicinanza alla comunità lgbtq+. A maggior ragione ha valore la presa di posizione del Consiglio che a maggioranza, sebbene a voto segreto, ha imposto la partecipazione ufficiale della Regione e l’illuminazione di Palazzo Pirelli. Evidentemente, con buona pace della Lega, certe posizioni omofobe e retrograde non sono condivise nemmeno da tutti gli esponenti del centrodestra.”
Lo dichiara la consigliera regionale del PD Paola Bocci alla notizia del diniego da parte della giunta regionale lombarda del patrocinio al Pride di sabato 2 luglio.

E l’articolo su Corsera che ne parla.

https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/22_giugno_28/pride-milano-regione-lombardia-nega-patrocinio-manifestazione-arcobaleno-sabato-2-luglio-318568f0-f6e2-11ec-9143-1626935df89d.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Mentre Milano si colora di Arcobaleno, la Regione nega il patrocinio al Pride su Il blog di Paola Bocci.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: