No-profit e diffusione di arte contemporanea

ottobre 3, 2018 § Lascia un commento

Dal 5 al 7 ottobre “Spazi 2018”, evento diffuso per la promozione delle realtà indipendenti e no-profit che attraverso la propria attività contribuiscono alla diffusione dell’arte contemporanea. http://www.spazi.info/

spazi

 

“SPAZI è un progetto finalizzato alla valorizzazione delle realtà indipendenti e no-profit che attraverso la propria attività promuovono la diffusione dell’arte contemporanea.
Nato nel 2015 come osservatorio dedicato alle diverse forme progettuali sviluppate negli ultimi anni da project space, spazi indipendenti, artist run space, collettivi, SPAZI è un progetto fluido, una rete che agevola il dialogo tra queste nuove realtà e il pubblico.
Nelle prime due edizioni, realizzate nel 2015 alla Fabbrica del Vapore e nel 2017 all’Edicola Radetzky, SPAZI si è strutturato come un raduno di project spaces provenienti da diverse regioni italiane, ospitati a Milano in un unico luogo. Per l’edizione 2018, realizzata in collaborazione con il Comune di Milano, Area Giovani, Università e Alta Formazione, SPAZI si concentrerà sul contesto milanese, ponendosi come evento diffuso, coordinando un’apertura straordinaria delle realtà attive nel tessuto urbano e organizzando una serie di incontri formativi dinamici, tavole rotonde e talk di approfondimento in un luogo (la Sala delle Colonne della Fabbrica del Vapore) che funzionerà come centrale operativa.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo No-profit e diffusione di arte contemporanea su Il blog di Paola Bocci.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: