Regione Lombardia mette un freno all’accesso alle Borse di Studio per Medicina

maggio 15, 2018 § Lascia un commento

Le #BorsediStudio per neolaureati in #Medicina in Lombardia non bastano.
Troppo poche sia per i 2000 neolaureati sia per il fabbisogno di medici sui territori.
La Regione prova a metterci una pezza adottando alcune norme, che però sono norme di discriminatorie: per vincere le borse di studio finanziate da #RegioneLombardia saranno necessari 3 anni di residenza in Lombardia e l’iscrizione a uno degli Ordini dei Medici Lombardi.
La delibera arriverà in Giunta lunedi. Darò – anzi spero che saremo battaglia come opposizione – se ci saranno criteri discriminatori. Perché il Diritto allo studio non preveda discriminazione alcuna. #NessunoEscluso

Vedi anche Articolo  di Simona Ravizza su Corriere della Sera del 15 maggio 2018.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Regione Lombardia mette un freno all’accesso alle Borse di Studio per Medicina su Il blog di Paola Bocci.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: